Burro di mele

seguimi su instagram

Questa è un’idea davvero semplice, talmente semplice quanto però, appagante.
Perché le mele in cucina sono da sempre protagoniste indiscusse di un miliardo di ricette favolose e con loro in tavola, non si sbaglia mai.

Il burro di mele ovviamente non contiene burro
perchè non è un grasso, il termine si riferisce solo alla consistenza densa e cremosa simile appunto al burro.

Il suo impiego è quindi perfetto per essere spalmato sul pane, ottimo nella preparazione di dolci cotti in forno, delizioso con lo yogurt, per farcire biscotti e molto altro ma vi suggerisco un sistema facile facile che vi farà impazzire: mangiato semplicemente così, a cucchiaiate dal barattolino!
😃😉😋

La ricetta originale americana prevede la presenza di zucchero che in cottura viene caramellato e permette poi una lunga conservazione
del “burro di mele” nei vasetti.

La differenza infatti tra burro di mele e salsa di mele è il tempo di cottura: per la salsa di mele si cuociono i frutti finchè diventano morbidi e spappolati per poi essere frullati mentre per il burro, le mele devono essere cotte fino a quando assumono un colore (anche un pò bruttino diciamocelo!) marrone scuro tipo caramello, si rompono e assorbono tutto il loro liquido per poi diventare più dense e spalmabili.

Il segreto per un ottimo burro di mele sta nella consistenza.
Per questo io non ho aggiunto acqua in cottura, ma ho lasciato assorbire bene quello che per natura le mele emettono in pentola.
Il gusto secondo me è ancora più buono e concentrato.

Ci sono tantissime varianti per preparare il burro di mele, qualcuna prevede anche aggiunta di acqua e vaniglia, io vi presento semplicemente la mia versione 😊

INGREDIENTI

1 kg di mele
buccia di limone bio
cardamomo in polvere
cannella
zenzero

Il procedimento è davvero semplice.
Potete farlo con le mele comprese di buccia oppure pelarle come ho fatto io, quindi tagliarle a tocchetti e raccoglierle in pentola.
Aggiungere le spezie a piacere, io ho usato la mia combinazione preferita con cannella, zenzero e il mio adorato cardamomo, tutta una favola di profumi.

Aggiungere anche la buccia di un limone, lavato e pelato.
Mettere sul fuoco e lasciare bollire a pentola coperta per circa un’ora e mezza, finchè comunque il liquido che le mele emetteranno, sarà completamente assorbito. Se necessario togliere il coperchio verso fine cottura.

Una volta pronto, frullare con il minipimer a immersione. Ho preferito lasciare anche la buccia del limone perché sono i frutti delle piante del mio babbo e hanno un sapore delizioso. Se vi posso dare un consiglio, non toglietela e frullate tutto assieme, il gusto e il profumo sarà inebriante!

A questo punto il burro di mele è pronto, basterà trasferirlo nei barattoli di vetro sterilizzati e conservare in frigorifero, oppure congelare.

Purtroppo qui non ce n’è stato bisogno…
Finito tutto in una tranquilla domenica mattina, una cucchiaiata dopo l’altra, un pò me, un pò chi passava vicino alla pentola che piano piano si doveva raffreddare.
😅😂
Provatelo che è buono!

E fatemi sapere.
Baci,
Sonia

Stampa

Preparazione: 15 minuti circa
Cottura: 1 ora e mezza
Difficoltà: grado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltàgrado di difficoltà

Ingredienti:

  • 1 kg di mele bio
  • cannella in polvere
  • cardamomo in polvere
  • zenzero in polvere
  • 1 limone bio

Procedimento:

Il procedimento è davvero semplice.
Potete farlo con le mele comprese di buccia oppure pelarle come ho fatto io,
quindi tagliarle a tocchetti e raccoglierle in pentola.
Aggiungere le spezie a piacere, io ho usato la mia combinazione preferita
con cannella, zenzero e il mio adorato cardamomo,
tutta una favola di profumi.

Aggiungere anche la buccia di un limone, lavato e pelato.
Mettere sul fuoco e lasciare bollire a pentola coperta per circa un'ora e mezza,
finchè comunque il liquido che le mele emetteranno, sarà completamente assorbito.
Se necessario togliere il coperchio verso fine cottura.

Una volta pronto, frullare con il minipimer a immersione.
Ho preferito lasciare anche la buccia del limone perché sono i frutti
delle piante del mio babbo e hanno un sapore delizioso.
Se vi posso dare un consiglio, non toglietela e frullate tutto assieme,
il gusto e il profumo sarà inebriante!

A questo punto il burro di mele è pronto, basterà trasferirlo nei barattoli di vetro
sterilizzati e conservare in frigorifero, oppure congelare.

Provatelo che è buono!

Consigli utili:

Il segreto per un ottimo burro di mele sta nella consistenza.
Per questo io non ho aggiunto acqua in cottura, ma ho lasciato assorbire bene quello che per natura le mele emettono in pentola.
Il gusto secondo me è ancora più buono e concentrato.

Lascia una recensione

avatar
contattami ora
This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.